Verso Juventus-Ferencvaros: chance per Dybala dal 1′?

Pirlo dovrebbe fare altre rotazioni in Champions: spazio ad Alex Sandro, Chiesa e McKennie?

verso juventus ferencvaros dybala

Archiviata subito la vittoria di ieri sera contro il Cagliari, la Juventus di Andrea Pirlo si rimette subito al lavoro in vista del match col Ferencvaros. Martedì 24 novembre alle ore 21 c’è infatti la seconda sfida di quello che sarà un vero e proprio tour de force fino a Natale. Si gioca ogni tre giorni, ragion per cui oggi alla Continassa ci sarà una seduta di scarico e domani si proveranno i meccanismi da mettere in atto nella gara di Champions League (a proposito, niente diretta in chiaro). L’avversaria, come già visto nel match di andata, è tutt’altro che irresistibile, ragion per cui Pirlo e il suo staff effettueranno sicuramente delle rotazioni. Infortuni permettendo.

Verso Juventus-Ferencvaros: tocca a Dybala?

Al momento ci sono in infermeria Bonucci, Ramsey e Chiellini. Escluso il rientro di quest’ultimo, che rivedremo in campo tra fine dicembre e gennaio, qualche chance in più ce l’hanno il numero 19 e il gallese, ma prudenza vuole che siano eventualmente risparmiati in vista del Benevento. È troppo importante, visti i tanti impegni ravvicinati, evitare rischi inutili e ricadute. Insomma, i cambi rispetto alla formazione che ha battuto il Cagliari dovrebbero essere altri. Una chance, innanzitutto, la dovrebbe avere in avanti Paulo Dybala, che farebbe rifiatare Alvaro Morata, uno degli stakanovisti di mister Pirlo da quando è rientrato a Torino.

Le altre rotazioni di Champions

Per il numero 10 sarebbe una chance importante per mettere minuti nelle gambe e provare a scalare le gerarchie che lo vedono al momento prima riserva del duo Morata-CR7. A centrocampo dovremmo rivedere Chiesa dal primo minuto su una delle due fasce (riposerebbe Kulusevski), mentre sull’altra sarebbe confermato Bernardeschi, tornato in un uno stato di forma accettabile. Spazio a McKennie in mediana, mentre in difesa potrebbe riposare Cuadrado, con Danilo spostato a destra e Alex Sandro a riprendersi la corsia sinistra dopo il rodaggio di ieri sera.