Verso Juventus-Cagliari: tornano de Ligt e Alex Sandro, le scelte di Pirlo

Pirlo non avrà sicuramente a disposione Chiellini, Bonucci e Ramsey, anche Chiesa in forse

verso juventus cagliari de ligt alex sandro pirlo

Con il rientro dei primi nazionali inizia ufficialmente la marcia di avvicinamento a Juventus-Cagliari, il primo dei 10 match che la Vecchia Signora affronterà nei prossimi 30 giorni. Sabato sera all’Allianz Stadium mister Andrea Pirlo ritroverà due pezzi da novanta, il centrale Matthijs de Ligt e il terzino sinistro Alex Sandro. Sembrava che dopo la sosta i bianconeri dovessero recuperare tutti gli infortunati, invece la situazione è se possibile peggiorata. Dopo il nuovo infortunio a Giorgio Chiellini, infatti, si è fermato anche Leonardo Bonucci, con Pirlo che dovrà fare scelte obbligate in difesa, schierando dal primo minuto l’olandese appena rientrato.

Verso Juventus-Cagliari: Dybala in panchina

Con de Ligt giocheranno in difesa Demiral, Cuadrado e Danilo, mentre a centrocampo sono da valutare le condizioni di Adrien Rabiot, che ha giocato due partite ravvicinate con la Francia nonostante non fosse al top. Stanno bene, comunque, Bentancur, Arthur e McKennie, ragion per cui in mediana non ci dovrebbero essere problemi. Non sarà sicuramente a disposizione Aaron Ramsey, mentre è fortemente in dubbio la presenza di Federico Chiesa. In avanti, comunque, Pirlo non ha dubbi, perché schiererà sicuramente Ronaldo e Morata, con Dybala destinato ancora una volta alla panchina. Sicuro di una maglia Dejan Kulusevski, attenzione a Federico Bernardeschi, parso rivitalizzato dalla parentesi con la nazionale.