Calciomercato Juventus

Ultim’ora di mercato: Juve su Höwedes e Laxalt

juve mercato Höwedes
Scritto da Redazione JM

Juve attenta alle possibili occasioni di mercato: senza ossessione, la dirigenza bianconera valuta nelle ultime ore due nomi nuovi

Ultim’ora di mercato: la Juve avrebbe messo gli occhi su due possibili alternative rispetto ai nomi rivelatisi irraggiungibili nel corso delle settimane. E così, non essendoci le condizioni per prendere Ezequiel Garay del Valencia, come ha sottolineato ieri Beppe Marotta, si stanno valutando altre strade. Tuttosport parla della possibilità di acquistare Mustafi dall’Arsenal, calciatore che può giocare sia da centrale, sia da terzino. C’è però un altro tedesco nel mirino dei bianconeri: si tratta di Benedikt Höwedes, 29enne nazionale teutonico colonna dello Schalke 04.

A parlarne è il quotidiano ‘Bild’, che riferisce di interesse concreto da parte della Juventus. In caso di un’offerta congrua, Höwedes sarà libero di scegliersi una nuova squadra ed è stato lui stesso ad aprire ad un’esperienza all’estero. Secondo i giornalisti tedeschi, oltre alla Juve, sarebbe sulle sue tracce anche il Liverpool di Jurgen Klopp. La Vecchia Signora gli avrebbe offerto un contratto triennale da 4 milioni di euro l’anno.

Ultim’ora di mercato: Laxalt per restare?

Per il ruolo di esterno sinistro, invece, si dovrebbe trattenere Kwadwo Asamoah come vice Alex Sandro, ma pare che il Galatasaray abbia chiesto al ghanese di arrivare alla rottura con la Juve. A quel punto, Fabio Paratici avrebbe pronta la contromossa: si tratta di Diego Laxalt, esterno del Genoa che Madama stava già acquistando nei giorni scorsi per girarlo all’Atalanta come contropartita per Leonardo Spinazzola. Ebbene, appreso che i bergamaschi non lasceranno andare il nazionale azzurro nemmeno in caso di scambio, a questo punto secondo Premium Sport davvero Laxalt potrebbe finire alla Juventus, ma stavolta per restarci.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi