Ultim’ora Juve: Ibrahimovic e Raiola avvistati a Torino

ibrahimovic juve torino

Ultim’ora: cosa ci fanno Zlatan Ibrahimovic e il suo agente Mino Raiola a Torino, trattano con la Juve? La notizia è stata lanciata per primo da Fabio Ravezzani di Top Calcio e confermata da alcuni testimoni oculari. Pochi minuti e l’indiscrezione è cominciata a circolare su diverse testate giornalistiche online rimbalzando anche su Premium Sport e avviando un vero e proprio tam tam social tra i tifosi.

Ibrahimovic sta recuperando da un infortunio al ginocchio e dopo che il Manchester United non ha fatto valere l’opzione per un altro anno di contratto, è alla ricerca di una nuova squadra. Raiola ha già visto di recente la dirigenza della Juve, ragion per cui non ci si spiega questa nuova visita. Che lo svedese avesse in programma un consulto medico presso il capoluogo piemontese?

Fatto sta che nonostante abbia 36 anni, Ibrahimovic continua ad infiammare i cuori di tanti tifosi e gli stessi supporters bianconeri si sono divisi: c’è chi lo rivorrebbe anche a mezzo servizio e chi invece lo ritiene dannoso soprattutto per gli equilibri dello spogliatoio. Certo è che Ibra non ha mai negato che Allegri sia uno degli allenatori con i quali si è trovato meglio a livello tattico (tra i due non mancarono gli screzi al Milan) e ora Allegri siede sulla panchina della Juve. Chissà che non accetti una nuova sfida, dopo il biennio 2004-2006 trascorso a Torino, per cercare di sfatare quel tabù chiamato Champions…