Calciomercato Juventus

Ultimissime calciomercato Juventus: salgono Paredes e Mahrez

ultimissime calciomercato juventus mahrez
Scritto da Redazione JM

La dirigenza della Juventus è molto attiva: le ultimissime voci di calciomercato danno i bianconeri su nuovi obiettivi, c’è anche l’algerino

Ultimissime calciomercato Juventus: il centrocampo continua ad essere la priorità dei campioni d’Italia, dopo aver messo a segno il colpo Schick. In attesa che il centravanti ceco faccia le visite mediche a Torino, Marotta e Paratici avanzano sul versante N’Zonzi, ma non solo. A conferma che in mediana ci sarà più di una cessione, oggi Tuttosport riferisce di un rinnovato interesse per Leandro Paredes. L’argentino della Roma è già stato seguito seriamente a gennaio, ma Spalletti non se ne volle privare e non se ne fece nulla.

Ora, stando a voci provenienti dalla capitale, l’ex Empoli è stato inserito tra i cedibili dal nuovo diesse Monchi. La dirigenza della Roma lo ha incaricato di abbassare il monte ingaggi e di incassare soldi freschi prima di poter comprare. Così, dopo Salah, cederà qualche altro pezzo importante, tra cui c’è anche Paredes. Il ragazzo è valutato 25 milioni di euro, una cifra che consentirebbe alla Roma di mettere a bilancio un’importante plusvalenza, avendolo pagato solo 6 milioni. Interpellato sull’interesse bianconero, di recente il ragazzo ha dichiarato di aver già rifiutato le avances della Juventus, ma a Torino è pronto per lui un ingaggio nettamente superiore ai 700 mila euro percepiti nella capitale.

Ultimissime calciomercato Juventus: l’eroe di Ranieri

Quanto all’esterno offensivo, si attende l’esito del vertice di oggi con il Paris Saint Germain, per capire quali margini di trattativa ci siano per Angel Di Maria. Secondo il Corriere dello Sport, però, oltre a Douglas Costa, tra le alternative ci sarebbe anche Riyad Mahrez del Leicester. L’algerino, protagonista della vittoria della Premier League sotto la guida tecnica di Claudio Ranieri, è seguita anche da Arsenal, Chelsea e Barcellona. Insomma, la concorrenza è agguerrita, ma del resto se si vogliono prendere i top si sa che oltre a dover spendere tanti soldi, c’è da fare i conti con altre squadre con importanti disponibilità finanziarie.

Commenta