Ultime ore calciomercato Juventus: nomi e trattative di oggi, 26 maggio 2014

griezmann-calciomercato-juventusUltime ore calciomercato Juventus: nomi e voci del 26 maggio 2014. Dopo aver bocciato Patrice Evra, Antonio Conte tiene in ghiaccio l’affare Didier Drogba: l’ivoriano ha un’intesa di massima con la Juve, ma stando a quanto scrive oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, Conte vorrebbe garanzie sulla tenuta fisica del bomber, visto che il suo calcio e i suoi metodi di lavoro sono molto dispendiosi. Secondo il quotidiano milanese, ad oggi, le percentuali sarebbero del 30% per il sì all’ingaggio e 70% per il no.\r\n\r\nDalla Spagna giungono voci di un Barcellona scatenato su Ciro Immobile: il ragazzo piace a Luis Enrique, che pare sia pronto a far investire qualcosa come 22 milioni (11 alla Juventus e altrettanti al Torino) per battere la concorrenza del Borussia Dortmund. Sempre dalla Spagna, giungono voci di un pressing del Real Madrid per Arturo Vidal: se ne parlerà la prossima settimana quando Florentino Perez sarà a Torino da Andrea Agnelli.\r\n\r\nCon l’Udinese, intanto, Beppe Marotta prova a chiudere per Roberto Maximiliano Pereyra: il ragazzo ha convinto Antonio Conte, ora non resta che convincere i Pozzo con le contropartite giuste: i friulani preferiscono uno tra Domenico Berardi e Simone Zaza, piuttosto che Luca Marrone o Daniele Rugani. Quanto a Mauricio Isla, nonostante non abbia convinto del tutto la Vecchia Signora, sarà riscattato per un vecchio impegno di Marotta con la famiglia Pozzo: dopo averlo prelevato per intero, si cercherà di piazzarlo al miglior offerente (piace ad Inter e Lazio).\r\n\r\nCon i biancocelesti di Lotito l’asse è sempre caldo: si tratta per la cessione di Fabio Quagliarella e l’acquisto di Senad Lulic: la Lazio valuta il bomber campano massimo 4 milioni, mentre i bianconeri ne chiedono 8. Lulic, invece, è valutato almeno 15 milioni: per ora le parti sono lontane, ma inserendo qualche altro giocatore e ampliando il discorso anche ad Antonio Candreva, si potrebbe fare.\r\n\r\nCapitolo Alexis Sanchez. L’attaccante cileno rimane una priorità, ma la prima offerta ufficiale di 15 milioni presentata dalla Juventus al Barcellona è stata respinta. I blaugrana chiedono 25 milioni, ma a 20 si potrebbe chiudere. Occhio anche ad Antoine Griezmann (22) della Real Sociedad: osservatori bianconeri lo monitorano da tempo, ma per il laterale sinistro offensivo il club spagnolo chiede nientemeno che 25 milioni.