Calciomercato Juventus

Ultime novità Juventus: contatti col Chelsea per Cahill

ultime novità juventus cahill
Scritto da Redazione JM

Stando alle ultime novità di mercato provenienti dall’Inghilterra, la Juventus avrebbe messo gli occhi anche su Cahill, chiuso al Chelsea di Conte

Ultime novità Juventus: con l’avvicinarsi della chiusura del mercato estivo, si moltiplicano i nomi accostati alla Vecchia Signora. Il dg Beppe Marotta sostiene che la rosa sia già completa così, ma se ci fossero de3lle occasioni… Una di queste, secondo quanto scrive oggi su ‘The Sun’ il giornalista Alvise Cagnazzo, potrebbe essere rappresentata da Gary Cahill, 31enne difensore centrale del Chelsea e della nazionale inglese. Dopo l’arrivo di Antonio Rudiger (ex Roma), Cahill non è più un titolarissimo alla corte londinese di Antonio Conte e oggi ci sarebbero stati i primi contatti formali.

Nessuna trattativa in corso, ma sono un sondaggio per capire eventualmente la fattibilità dell’operazione. Contatti confermati da Sky Sport, invece, per Benedikt Howedes, 29enne centrale dello Schalke 04 e della nazionale tedesca, che all’occorrenza può anche giocare da terzino sinistro. Si tratta di una soluzione che piace molto alla dirigenza bianconera, perché consentirebbe di colmare due vuoti in un solo colpo. In Germania scrivono che Howedes sia ufficialmente sul mercato, ma lo Schalke lo lascerà andare solo se l’offerta sarà adeguata. La palla, in sostanza, passa nelle mani della dirigenza Juve, che non sembra essere intenzionata a svenarsi per un difensore in questa sessione di mercato.

Ultime novità Juventus: niente Godin

È per questo, infatti, che Marotta ha dichiarato impossibile l’affare Ezequiel Garay alle attuali condizioni (il Valencia chiede almeno 25 milioni di euro). Secondo la Gazzetta dello Sport, tra i sondaggi effettuati dal diesse Paratici ce ne sarebbe stato uno per Diego Godin, esperto difensore uruguayano dell’Atletico Madrid ormai spesso in panchina. Molto difficile Jerome Boateng del Bayern Monaco, che costa tanto ed ha pure qualche problemino atletico che ne sconsiglia l’investimento. Alla fine, Howedes rappresenterebbe la soluzione migliore, poiché con 20 milioni la Juventus si assicurerebbe un centrale di esperienza internazionale e subito “pronto all’uso”.

Commenta