Ultim’ora mercato: la Juve vuole Vlahovic subito, offerta una contropartita

Sul piatto 35 milioni più il cartellino di Kulusevski, sostiene Gazzetta.it

ultima ora mercato juve vlahovic

La notizia dell’ultim’ora di mercato è che la Juventus vuole provare a portare a Torino Dusan Vlahovic subito. Lo scrive su Gazzetta.it Fabiana Della Valle, secondo cui per convincere Rocco Commisso, la dirigenza bianconera sarebbe disposta a mettere sul piatto della Fiorentina una cifra importante e una contropartita tecnica di valore. Stando ai dettagli che emergono dalla rosea online, la proposta bianconera sarebbe di 35 milioni di euro più il cartellino di Dejan Kulusevski, valutato altrettanto.

Ultim’ora mercato Juve: Commisso si rassegna per Vlahovic?

Insomma, il totale farebbe quei 70 milioni che i viola vorrebbero incassare dal centravanti serbo, che in estate dovrà essere ceduto invece in saldo, andando all’ultimo anno di contratto. Vlahovic, se inizierà la prossima stagione senza cessione, potrà essere prelevato a parametro zero a partire da gennaio 2023. Una vera e propria beffa per Commisso, che deve anche fare i conti con il volere del centravanti. Fin qui, infatti, Vlahovic ha sempre detto no alle proposte provenienti dalla Premier League, poiché avrebbe un’intesa di massima con i bianconeri.

Il serbo vuole solo la Juventus

Secondo indiscrezioni, infatti, il centravanti che ha messo a segno già 17 gol in Serie A quest’anno, avrebbe detto sì ad uno stipendio di 6 milioni annui con la nuova maglia della Juventus. Per un classe 2000, la Vecchia Signora ne lascerebbe partire un altro, quel Kulusevski sul quale sono stati investiti bonus compresi 44 milioni. Un investimento che fin qui non ha però dato in campo i frutti sperati. L’unica perplessità è rappresentata dal fatto che nel ruolo dello svedese, la Fiorentina abbia tanti elementi. La cessione di Vlahovic, sbloccherebbe le porte della titolarità per Piatek.