Ufficiale, Morata alla Juventus: riscatto pagabile in tre anni

Il comunicato ufficiale della Juve svela cifre e dettagli del contratto di Alvaro Morata

morata ufficiale juventus

È arrivata poco prima della mezzanotte l’ufficialità di Alvaro Morata alla Juventus. Il club bianconero comunica con una nota che il centravanti spagnolo, 27 anni, giocherà in prestito nella stagione 2020-2021, con la possibilità di prolungamento per un anno. Dal comunicato ufficiale, inoltre, emerge che il riscatto da parte della Juve sarà pagabile in tre anni.

Per tornare alla Juventus, inoltre, Morata ha accettato un sostanzioso taglio dello stipendio: guadagenrà circa 5,5 milioni di euro, contro i quasi 10 che percepiva a Madrid.

“Juventus Football Club S.p.A. – si legge nella nota – comunica di aver raggiunto un accordo con la società Atletico de Madrid per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al termine della stagione sportiva 2020/2021, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Álvaro Morata a fronte di un corrispettivo di € 10 milioni, pagabili interamente nel corso di questo esercizio.

Inoltre, l’accordo prevede:

La facoltà da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore entro il termine della stagione 2020/2021 a fronte di un corrispettivo di € 45 milioni, pagabili in 3 esercizi;

La facoltà da parte di Juventus di estendere l’acquisizione a titolo temporaneo fino al termine della stagione 2021/2022 a fronte di un corrispettivo di € 10 milioni;

La facoltà da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore entro il termine della stagione 2021/2022 a fronte di un corrispettivo di € 35 milioni, pagabili in 3 esercizi”.