in

Ufficiale: Moggi, Giraudo e Mazzini radiati!

Confermata l’indiscrezione del team Ju29ro: la Commissione disciplinare della Figc ha disposto la radiazione di Luciano Moggi, Antonio Giraudo e Innocenzo Mazzini in relazione alle vicende di Calciopoli. Per l’ex direttore generale bianconero, per l’ex amministratore delegato della Juventus e per l’ex vicepresidente della Federazione italiana gioco calcio la Disciplinare ha adottato “la sanzione della preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Figc”. La Commissione, presieduta da Sergio Artico ha accolto la richiesta del procuratore federale Palazzi: “La radiazione di Luciano Moggi è del tutto proporzionata ai fatti commessi, tenuto conto della loro intrinseca gravità e delle aberranti conseguenze che hanno determinato”, si legge nelle motivazioni della sentenza. Quali siano questi fatto, ancora non ce lo hanno spiegato dopo 5 anni.\r\n”Tali profili rendono del tutto attuale l’interesse dell’Ordinamento federale alla irrogazione della sanzione della preclusione, non rilevando in proposito il fatto che comportamenti altrettanto gravi possano eventualmente essere stati tenuti da altri tesserati”, prosegue la nota del collegio presieduto dall’avvocato Sergio Artico.\r\nSecondo la Disciplinare, dunque “il fatto che altri soggetti – (Facchetti, moratti etc, ndr) – obbligati all’osservanza della normativa federale possano aver tenuto, in ipotesi tutt’ora da accertare, condotte analoghe a quelle acclarate nei confronti del Moggi dalle ‘sentenze rese’, non fa venir meno la gravità di quanto contestato al deferito, né incide sulla valutazione demandata alla Commissione ai fini dell’irrogazione della sanzione della preclusione in questo procedimento”.