Ufficiale: Dragusin alla Juventus fino al 2025

“Non vedevo l’ora”, dichiara il difensore dopo la firma

dragusin juventus 2025

Radu Dragusin ha firmato il rinnovo di contratto con la Juventus. Lo annuncia lo stesso club bianconero che evidenzia come la nuova scadenza del difensore classe 2002 è fissata per il 30 giugno 2025. Subito dopo la firma, Dragusin ha rilasciato un’intervista a Juventus TV: “Le sensazioni sono buonissime, non vedevo l’ora di firmare questo nuovo contratto e rimanere fino al 2025, o magari anche di più, alla Juventus. Sono qui da quando avevo 16 anni – ricorda – sono cresciuto qui e sono felicissimo. La firma rappresenta uno stimolo in più per dare il 100% ogni giorno. Sono alla Juventus e ho capito che qui devi dare sempre il massimo. Dal punto di vista calcistico ho imparato tante cose, ma l’aspetto migliore è quello umano. Qui sei in mezzo ai campioni e questo ti fa pensare e ti fa crescere”.

Dragusin e l’esordio in Champions League

In questa stagione, il giovane centrale ha avuto modo anche di debuttare in Champions League. “In quel momento ero in panchina, l’allenatore mi ha detto ‘Drago, cambiati’ – rivela – Giuro, non so in che modo mi sono messo le scarpe e la maglietta. Mi sono dimenticato anche il mio nome in quel momento. In Romania ci sono tante persone che mi seguono, che mi supportano. La mia esperienza in bianconero è vissuta come una grande avventura perché la Juve è tra i club migliori al mondo. È un onore anche per loro avere un giocatore in questa squadra dopo Mutu”.

L’appello ai tifosi della Juventus

Infine, un appello ai tifosi: “Ragazzi so che stiamo passando un periodo un po’ difficile, ma abbiamo bisogno del vostro supporto. Noi pensiamo sempre a voi. Forza Juve”. Niente da fare, dunque, per i club come Lipsia e Crystal Palace che in questi mesi hanno cercato di convincerlo a lasciare la Juve a parametro zero al termine di questa stagione.