Udinese-Juventus, probabili formazioni: Chiesa out, Morata in panca

Ecco cosa cambia Pirlo rispetto alla formazione che ha pareggiato a Firenze

udinese-juventus formazioni chiesa

Udinese-Juventus, le probabili formazioni in campo nella 34.a giornata di Serie A. Domenica 2 maggio alle ore 18:00, la Juve di Andrea Pirlo sarà di scena alla Dacia Arena di Udine per una partita assai delicata. I campioni d’Italia hanno bisogno di tre punti, perché come sottolineato da de Ligt ieri, nonostante la squadra sia stata costruita per vincere lo scudetto, si è trovata a lottare per una posizione Champions. Un traguardo che deve essere assolutamente raggiunto per questioni sportive, d’immagine e finanziarie.

L’Udinese ha 39 punti e si trova in una posizione abbastanza tranquilla, ma vuole raggiungere al più presto la salvezza matematica, poiché nelle retrovie qualcuno ha ripreso a correre e da qui a fine stagione può succedere di tutto. La Juventus, invece, dopo essere stata fermata sul pari dalla Fiorentina ha visto scappare l’Atalanta, ma soprattutto si è vista raggiungere dal Napoli, che è in vantaggio rispetto ai bianconeri per la differenza reti. Senza contare che la Lazio, vincendo il recupero con il Torino, potrebbe portarsi a -2 da Madama. Insomma, c’è poco da stare tranquilli e tanto da fare in campo per portare a casa tre punti fondamentali.

L’Udinese di Gotti arriva all’appuntamento senza il portiere titolare Musso, che sarà sostituito dal redivivo Scuffet. Indisponibili anche Braaf, Deulofeu, Jajalo, Nestorovski e Pussetto, i friulani sperano di recuperare l’ex Llorente in attacco. A meno di sorprese, comunque, Gotti confermerà il 3-5-1-1 con l’altro ex Pereyra che dovrebbe agire alle spalle della prima punta Okaka. A centrocampo, a meno di sorprese, dovrebbe agire il terzetto composto da De Paul, Walace e Arslan.

La Juventus non potrà contare su Demiral, ancora ai box per un problema muscolare e Federico Chiesa che non tornerà in campo dal 1′. Sono sostanzialmente due i ballottaggi che il tecnico bresciano dovrà sciogliere nelle ultime ore prima della partita: in difesa affiancherà Chiellini uno tra de Ligt e Bonucci; a centrocampo Arthur sembra in vantaggio su Rabiot per affiancare Bentancur. In avanti Morata è KO per un problema al polpaccio, ragion per cui toccherà a Dybala giocare di fianco a Ronaldo. Attenzioni ai cartellini gialli: salterebbero la sfida contro il Milan in caso di ammonizione Bonucci, McKennie, de Ligt e Cristiano Ronaldo.

Dirigerà la partita della Dacia Arena l’arbitro Chiffi della sezione di Padova. Il fischietto sarà coadiuvato dagli assistenti Tengoni e Ranghetti; il quarto uomo sarà Piccinini, mentre al Var ci saranno Nasca e l’assistente Galetto.

Udinese-Juventus | Probabili formazioni

UDINESE (3-5-1-1): Scuffet; Becao, Nuytinck, Bonifazi; Molina, De Paul, Walace, Arslan, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka. All. Gotti

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Arthur, McKennie; Dybala, Ronaldo. All. Pirlo

ARBITRO: Chiffi