Udinese-Juventus 2-2: Dybala e Cuadrado non bastano, le pagelle

Due pasticci di Szczesny spalancano all’Udinese le porte della rimonta, annullato un gol a Ronaldo

udinese-juventus 2-2 gol cuadrado dybala pagelle

Udinese-Juventus 2-2. Non va oltre il pari la prima nuova Juve di Massimiliano Allegri alla Dacia Arena di Udine. Un vero peccato per la Vecchia Signora, che aveva messo sin da subito la partita in discesa. Al 3’ la Juventus è già in vantaggio con un tocco di esterno di Paulo Dybala. L’argentino è ispirato e avvia anche l’azione che porta al raddoppio di Cuadrado al 23’. I bianconeri torinesi sembrano controllare la gara facilmente, anche lasciando un leggero predominio nel possesso ai friulani.

Ad inizio ripresa, però, la prima frittata di Szczesny: il portiere polacco non trattiene un tiro debole e sulla ribattuta causa un calcio di rigore che Pereyra trasforma al 51’. All’83’ l’ex Roma e Arsenal pasticcia in area e regala Deulofeu la gioia del 2-2. Juve sfortunata nella ripresa per due legni presi rispettivamente da Morata e Bentancur e un gol annullato a Ronaldo, subentrato a gara in corso, proprio nel recupero.

Udinese-Juventus 2-2 | Pagelle

IL MIGLIORE, Dybala 8: segna, serve assist, disegna calcio, è poesia vederlo così ispirato. Si vede che è motivato ed ha voglia di prendersi le responsabilità.

IL PEGGIORE, Szczesny 4: commette due orrori imperdonabili su entrambi i gol subiti. Viene da una stagione negativa e il mancato arrivo di Donnarumma farà sì che la sua stagione a livello ambientale sia molto difficile.

Udinese (3-5-1-1): Silvestri 6; Becao 6, Nuytinck 5,5, Samir 6 (45’+3 st Zeegelaar sv); Molina 6, Arslan 6,5 (35′ st Jajalo 6), Walace 5,5, Makengo 5 (12′ st Deulofeu 6,5), Udogie 5 (12′ st Stryger Larsen 6); Pereyra 6,5; Pussetto 5 (35′ st Okaka 6). Allenatore: Gotti 6,5
Juventus (4-4-2): Szczesny 4; Danilo 6, De Ligt 6, Bonucci 6,5, Alex Sandro 6,5; Cuadrado 7 (29′ st Chiesa 6,5), Bentancur 6 (45′ st Locatelli sv), Ramsey 6 (15′ st Chiellini 6), Bernardeschi 6 (15′ st Kulusevski 5,5); Dybala 8, Morata 5,5 (15′ st Ronaldo 6,5). Allenatore: Allegri 6
Arbitro: Pezzuto 6
Marcatori: 3′ Dybala (J), 23′ Cuadrado (J), 6′ st rig. Pereyra (U), 39′ st Deulofeu (U)
Ammoniti: Szczesny (J), Walace (U), Kulusevski (J), Ronaldo (J)
Espulsi: nessuno