TuttoJuve mercato: oggi si chiude per Romero (e Sturaro)

romero juventus

Nella giornata di ieri c’è stato un importante vertice di mercato tra il responsabile dell’area sportiva della Juventus Fabio Paratici e il dg del Genoa Giorgio Perinetti e il ds Mario Donatelli per Stefano Sturaro e Cristian Romero. Si è trattato di un incontro interlocutorio, come hanno fatto sapere i rossoblu all’uscita da Palazzo Parigi, ma le parti si rivedranno già oggi. Per il ritorno di Sturaro in Liguria bisogna dunque attendere, perché entrambe le società stanno cercando di cautelarsi. Il Genoa vuole essere sicura delle condizioni fisiche del mediano sanremese, che allo Sporting Lisbona non è riuscito nemmeno ad allenarsi per via di un problema alla caviglia che si porta dietro dallo scorso anno.

La Juventus, dal canto suo, vuole sì dare il calciatore in prestito, ma vuole essere sicura che a giugno ci sarà il riscatto (circa 10 milioni), perché Sturaro non rientra più nei piani futuri del club bianconero e Paratici non ha alcuna intenzione di ritrovarsi a fine stagione con la stessa incombenza. Scollegato da questa operazione, ma trattato inevitabilmente nello stesso summit, c’è il passaggio del baby difensore centrale Romero alla Juve: in questo caso è il club torinese che deve cercare di abbassare le pretese di Preziosi (20-25 milioni di euro). Il ragazzo piace già a tanti, ma la Juventus lo lascerebbe al Genoa fino a giugno e con ogni probabilità anche la prossima stagione, in una sorta operazione che ricorda quella messa in piedi con l’Atalanta per Caldara.

TuttoJuve mercato: sondaggio per Piatek

Fonti giornalistiche rivelano che Juventus e Genoa avrebbero già parlato anche di Piatek, 23enne centravanti polacco che con la maglia rossoblu si sta confermando quale vera e propria rivelazione del campionato di Serie A. Nonostante l’imminente rinnovo di Mario Mandzukic, la Vecchia Signora guarda sempre con attenzione al mercato delle punte, poiché presto o tardi ci sarà da svecchiare il reparto offensivo.