Calciomercato Juventus

Tutto Juventus mercato: il piano per il doppio colpo Zaniolo-Chiesa

zaniolo tutto juventus mercato

Dopo gli appunti dimenticati da Paratici al ristorante, la conferma: nel prossimo mercato estivo la Juventus punterà sul duo Zaniolo-Chiesa, il progetto

La Juventus vuole innestare elementi freschi nella rosa già a partire dal prossimo mercato estivo. Gli infortuni delle ultime settimane hanno confermato che il parco giocatori dei bianconeri è logoro soprattutto in alcuni ruoli, mentre in altri ci saranno avvicendamenti per via di qualche mal di pancia. Fabio Paratici è già al lavoro e giungono conferme in merito a quel bigliettino con gli appunti lasciato in un ristorante milanese durante la sessione di gennaio del calciomercato. Tra gli obiettivi della Juve ci sono in cima Nicolò Zaniolo e Federico Chiesa.

Assodata ormai la prenotazione di Cristian Romero, 20enne difensore centrale del Genoa che dalla prossima stagione prenderà il posto di Andrea Barzagli, che terminerà la carriera in bianconero, oltre all’arrivo in mediana di Aaron Ramsey dall’Arsenal, secondo Tuttosport i successivi due colpi dovrebbero essere due italiani. Giovani ma già forti e pronti per fare da traino alla nazionale italiana del nuovo ciclo, Zaniolo e Chiesa sono tra i protagonisti indiscussi del campionato di Serie A in corso. Il primo era già stato avvicinato da Paratici nel 2017, prima che firmasse per la Primavera dell’Inter, ma poi i nerazzurri lo hanno ceduto in maniera sconsiderata alla Roma e ora per assicurarselo servirà un investimento importante.

Tutto Juventus mercato: servono 100 milioni

Nessun problema per la Juventus, che stando a quanto riferisce il quotidiano sportivo torinese, ha in mente un’operazione simile a quella che portò Bernardeschi a Torino dalla Fiorentina. Dagli appunti di Paratici emerse la cifra destinata all’acquisto di Zaniolo: 40 milioni di euro e uno stipendio che dovrà essere di molto superiore a quello che i giallorossi stanno provando a proporre ora per blindare il giovane fantasista, che ha comunque un contratto fino al 2023. Ne serviranno almeno 60, invece, per il 21enne Chiesa (10 gol in 24 presenze quest’anno), sul quale ci sono da tempo anche altri top club. Ovviamente, nel caso di questo doppio colpo, ci saranno partenze eccellenti: Dybala e Douglas Costa sono al momento gli elementi considerati più “a rischio”.