Calciomercato Juventus

Tutto juve calciomercato: per Chiesa duello con l’Inter e un sacrificio

tutto juve calciomercato chiesa

La Juve sta gettando le basi per l’acquisto di Federico Chiesa la prossima estate: è testa a testa con l’Inter e un big dovrà essere sacrificato

La Juve ha realizzato con gli affari Bernardeschi e Pjaca un canale preferenziale con la Fiorentina: il primo obiettivo dei bianconeri per la prossima stagione sarà Federico Chiesa (ma occhio anche al giovane difensore Milenkovic, che sta facendo molto bene in questo inizio di campionato). Secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’ oggi, i viola hanno respinto al mittente le tante offerte ricevute per Chiesa, blindandolo per questa stagione, ma a giugno prossimo faranno davvero fatica a resistere. A giugno prossimo, in pole position per l’attaccante esterno c’è proprio la Juventus, ma Beppe Marotta deve fare i conti anche con l’Inter.

Molto dipenderà anche dall’esito della stagione appena iniziata, soprattutto dalla corsa europea, che potrebbe consentire ai nerazzurri di recuperare appeal al livello internazionale. La Juve non ha bisogno di presentazioni e con Cristiano Ronaldo tra le proprie fila non farà di certo più fatica ad attirare campioni. Per Chiesa la Fiorentina chiede qualcosa come 70 milioni, ma 20 i campioni d’Italia li potrebbero recuperare “dall’acconto” Pjaca. Per il ruolo che ha, però, l’eventuale sbarco a Torino del centravanti tuttofare, comporterebbe la cessione di uno degli elementi dell’attuale reparto offensivo e la situazione pare ben delineata.

Tutto Juve: dentro Chiesa fuori Dybala?

Ronaldo e Bernardeschi sono intoccabili, Douglas Costa quasi, mentre Cuadrado e Mandzukic stanno per prolungare. Insomma, tutti gli indizi portano a Paulo Dybala, calciatore che quest’anno sarà sotto esame sia alla Juve sia in nazionale. Dovrà dimostrare di poter diventare un campione, altrimenti rimarrebbe un ottimo giocatore che non è mai riuscito a fare il definitivo salto di qualità. Oltre ad Allegri, infatti, hanno faticato a trovargli una collocazione non uno, bensì tre diversi ct della nazionale argentina.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi