Serie A

Tutto esaurito per Juventus-Torino: i granata non ci stanno

Scritto da Redazione JM

Primo derby allo Juventus Stadium (anche primo derby in uno stadio di proprietà, Filadelfia a parte) e tutto esaurito per la società bianconera. L’ultima stracittadina tra Juventus e Torino si disputò il 25 ottobre 2008, 1-0, gol di Amauri , all’Olimpico. In occasione del prossimo derby, la casa bianconera non sarà divisa in due, come è sempre accaduto, con le curve divise tra le opposte tifoserie, ma sarà un unico blocco bianconero, mentre ai tifosi granata è riservato il solo spicchio del settore ospite (2.099 posti contro 38 mila), accanto alla curva Nord. Ovviamente la cosa non è stata presa per nulla bene dalla tifoseria e dalla società del Toro, che meditano vendette e ripicche per il derby di ritorno. Cose normali negli stadi di proprietà, non è certo colpa della Juve se fin qui gli altri club hanno giocato e giocano in impianti di proprietà comunale nei quali si contrattano i posti. La Juve ha voluto fortemente la propria casa, e a casa propria ciascuno fa quello che gli pare. No?

Intanto, ieri mattina è iniziata la vendita libera e la caccia al biglietto è durata lo spazio di qualche ora. Dopo la fase di prelazione, sono stati “bruciati” anche gli ultimi tagliandi per uno dei sold out più veloci della storia. Chi è rimasto fuori, però, può ancora sperare che qualcuno rinunci e il biglietto ritorni in circolo. I prezzi? 40 euro le curve, 70 il settore Family, da 75 a 90 il settore Ovest ed Est, da 110 a 130 la tribuna Centrale. Intanto, proprio per l’esiguità dei tagliandi per i granata è sempre più probabile l’ipotesi di un maxi schermo da allestire nel piazzale sotto la curva Maratona, che giovedì sarà intitolato al Grande Torino.

5 Commenti

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi