Tudor torna alla Juventus: cosa manca per l’ufficialità

Igor Tudor sarà uno dei componenti dello staff di Andrea Pirlo

igor tudor juventus staff pirlo

Igor Tudor farà parte dello staff di Andrea Pirlo, nuovo allenatore della Juventus. È successo tutto molto in fretta, perché lunedì 24 agosto prenderà il via la preparazione pre-campionato e c’è poco tempo per completare la squadra di tecnici e preparatori che avranno il compito di risollevare le sorti dei bianconeri dopo i recenti disastri. Secondo quanto riferisce Gianlucadimarzio.com, è stato lo stesso Pirlo a chiamare Tudor proponendogli un ruolo di collaboratore tecnico.

Tudor alla Juventus dopo la rescissione con l’Hajduk Spalato

La risposta dell’ex centrocampista, che ha vestito la maglia della Juventus dal 1998 al 2005, è stata subito positiva, ma deve ora liberarsi dall’Hajduk Spalato, club croato con cui è sotto contratto. Tudor ha già avuto esperienze da allenatore in Serie A con l’Udinese: sia nel campionato 2017/2018 sia nel 2018/2019 è stato chiamato a stagione in corso ed ha ottenuto la salvezza. Dopo aver iniziato la stagione 2019-2020 è stato però esonerato per fare posto al suo collaboratore Luca Gotti.

La Juve agli juventini

Con il ritorno di Tudor, aumenta la schiera di ex juventini che stanno via via rientrando nel club bianconero: dopo lo stesso Pirlo, c’è stato anche il ritorno di Marco Storari, il cui ruolo è in via di definizione. Non sono comunque da escludere altri rientri celebri.