Calciomercato Juventus Primo Piano

Trattative mercato Juventus: le ultime su Witsel, Kessie e Rugani

trattative mercato juventus Witsel
Scritto da Redazione JM

Trattative mercato Juventus: la dirigenza bianconera deve accelerare in vista della sessione invernale, si lavora soprattutto per il centrocampo

Trattative mercato Juventus: la dirigenza bianconera deve accelerare in vista della sessione invernale. I tanti infortuni e i limiti qualitativi confermati dalla rosa di Massimiliano Allegri, costringono il dg Beppe Marotta e il ds Fabio Paratici devono rafforzare soprattutto il centrocampo e la difesa. In cima alla lista dei desideri, c’è sempre il belga Axel Witsel, già vicinissimo l’estate scorsa. Il calciatore dello Zenit San Pietroburgo sarà comunque bianconero a giugno, ma per anticipare lo sbarco a Torino la Juve offrirà 6 milioni di euro.

Se il club russo dirà di no, si cambierà strategia e si cercherà di convincere il Genoa a cedere il venezuelano Rincon. Più difficili Tolisso, Dahoud e N'Zonzi, che rimangono nomi caldi soprattutto per la prossima estate. Attenzione a Franck Kessie, perché secondo quanto riferisce oggi ‘Tuttosport’, il pressing di Milan, Liverpool e Manchester United, impongono una seria riflessione alla Vecchia Signora. Il piano di Marotta è quello di chiudere entro la sessione di gennaio per poi portare il centrocampista alla corte di Allegri la prossima estate. L’affare si dovrebbe chiudere su una cifra che si aggira intorno ai 15-20 milioni di euro.

Kessie, del resto, è un pallino di Paratici, come conferma Rino Foschi, ds del Cesena, club nel quale il mediano ha giocato nella passata stagione: "I bianconeri l'hanno visto tante volte, si sono informati anche sul carattere. Il ragazzo è affascinato dall'idea di giocare coi campioni d'Italia. Caldara? Il miglior giovane italiano, per me è il nuovo Barzagli".

Trattative mercato Juventus: Rugani rinnova

L’annuncio sarà dato nei prossimi giorni, ma intanto Daniele Rugani ha rinnovato con la Juventus fino al 2021. Il precedente accordo aveva durata fino al 2020. Ora tocca a Paulo Dybala, centravanti argentino che firmerà presto un nuovo contratto valido fino al 2021 e con stipendio da top player assoluto.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi