Totti e il solito ritornello: “Juventus aiutata è un dato di fatto”

totti-aiutini-rosicaLa Juventus ha 14 punti di vantaggio sulla Roma, ma secondo le classifiche virtuali redatte dai tifosi giallorossi, i capitolini sono nettamente in testa al netto delle sviste arbitrali. Un concetto che ci sta che divenga motivo di discussione al bar dello sport, ma quando finisce tra i refrain di “professionisti” assume un tanfo di tristezza. Ancora una volt,a infatti, Francesco Totti ha dichiarato che la Juventus quest’anno è stata aiutata, per questo la sua Roma – che in bacheca ha meno trofei di Bologna, Genoa e Pro Vercelli, tanto per citarne solo qualcuna – quest’anno non vincerà nulla. Ecco le sue parole a ‘Il Romanista’:\r\n

“La Juve è forte. Sono inarrivabili. […] Perché sono forti. Sono tre anni che vincono, va dato loro merito. Quando le cose andavano meno bene avevano sempre un piccolo aiutino. Dati di fatto, visibili, che nessuno può negare”.

\r\nL’alibi di chi non vince, insomma. Ci riporta alla mente il testo di un mail ricevuta dalla nostra redazione la sera dell’eliminazione dalla Coppa Italia proprio per mano della Roma:\r\n

“State a rosica’ gobbi. Ve levamo tutto, scudetto, Coppa Italia e pure le tre stellette”.

\r\nC’è chi scrive la storia e chi, vincendo un trofeo ogni 30 anni circa, legge la storia che scrivono gli altri. E rosica. Daje Francè!