Torino-Juventus, probabili formazioni: in arrivo un’altra “allegrata”?

Nessun recupero dagli infortunati per la Juventus le possibili scelte di Allegri

torino juventus formazioni

Torino-Juventus, probabili formazioni 7a giornata Serie A 2021-2022. Sabato 2 ottobre alle ore 18:00 la Juve di Massimiliano allegri andrà a caccia della terza vittoria consecutiva in Serie A nel derby della Mole al Grande Torino. Non succedeva da anni, ma le due compagini piemontesi arrivano alla stracittadina a parità di punti (8), ragion per cui il derby sarà ancora più acceso e agonisticamente sentito. I granata allenati da Ivan Juric erano partiti male, ma sono imbattuti da quattro turni, avendo ottenuto due vittorie consecutive, seguite da due pareggi. Non è partita bene nemmeno la Vecchia Signora, che dopo aver perso contro Empoli e Napoli, si è sostanzialmente ritrovata conquistando in 5 gare, tra Champions League e campionato, 4 vittorie ed un pari (contro il Milan allo Stadium). I bianconeri non sono da considerarsi ovviamente guariti, ma soprattutto la vittoria contro il Chelsea ha ridato convinzione e fiducia nei propri messi.

Juric non potrà contare sullo squalificato Djidji, mentre non saranno a disposizione per infortunio Izzo, Zaza,  Pjaca e probabilmente Praet. Nel 3-4-2-1 granata, dunque, il terminale offensivo sarà Sanabria alle cui spalle agirebbero Brekalo e Pobega. A centrocampo il duo Lukic e Mandragora con Singo a destra e uno tra Aina e Ansaldi a sinistra. In difesa spazio a Zima nel trio davanti a Milinkovic-Savic.

Rispetto alla formazione che ha battuto il Chelsea, Allegri non recupera praticamente nessuno. Indisponibili, dunque, Dybala, Morata, Kaio Jorge e Arthur. Il dubbio in avanti è tra lo schieramento con una punta di ruolo, Kean, oppure con Chiesa supportato da Bernardeschi. Non sembrano esserci dubbi su Bentancur e Locatelli in mediana, mentre Cuadrado, Rabiot e Bernardeschi si giocherebbero due maglie sugli esterni. In difesa, de Ligt sembra essere confermato con capitan Chiellini in vantaggio su Bonucci. Dobbiamo aspettarci qualche altra “allegrata”? Vedremo…

Il derby tra Torino e Juventus di sabato 2 ottobre alle ore 18:00 sarà diretto dall’arbitro Valeri, coadiuvato dagli assistenti Giallatini e Galetto; il quarto uomo sarà Baroni, mentre al VAR ci saranno Di Paolo e l’assistente Carbone.

Torino-Juventus | Probabili formazioni

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Ansaldi; Brekalo, Pobega; Sanabria. All. Juric

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Chiesa, Kean. All. Allegri

ARBITRO: Valeri