in ,

Terrorismo, anche Pessotto nel volo da Newark

pessottoC’era anche l’ex giocatore della Juventus Gianluca Pessotto sul volo proveniente dall’aeroporto newyorkese di Newark atterrato a Malpensa con sette ore di ritardo in quanto il terminal C dello scalo di New York era stato bloccato per l’intrusione di una persona che aveva eluso i controlli. Pessotto, che ha trascorso un periodo di vacanza con la moglie e i figli a New York, è apparso tranquillo e rilassato nonostante la disavventura del viaggio.\r\n”Nulla di particolare – ha detto Pessotto nell’area arrivi – non avevamo molte informazioni però non ci sono state scene di paura. Solo tanto disagio“. Pessotto – che era stato a New York l’ultima volta nel 2003 – ha ammesso che i controlli sono sicuramente rafforzati: “I controlli sono stati accurati sia la prima volta che la seconda. Queste cose possono accadere, l’importante è non farsi prendere dalla paura“.\r\n\r\nCredits: Sky\r\nFracassi Enrico – Juvemania.it\r\n\r\n