Interviste

Tapiro a Buffon, Marotta: “Se non ha voglia di giocare ancora, porte aperte”

Buffon Tapiro d'oro
Scritto da Redazione JM

Gianluigi Buffon e Beppe Marotta raggiunti da Valerio Staffelli di Striscia la Notizia: Tapiro d’oro per il portiere, il dg lo invita a restare da dirigente

Tapiro d’oro per Gianluigi Buffon: l’ormai ex numero uno della Juventus è stato raggiunto a San Siro da Valerio Staffelli, inviato di Striscia la notizia. Ospite della gara di addio per Andrea Pirlo, Buffon ha sostanzialmente confermato il suo arrivederci alla maglia bianconera dopo 17 anni di carriera: “Sono felice perché ho passato i giorni più belli della mia vita alla Juventus. Sposo in pieno tutti i modi di operare della società – continua – . Posso solo ringraziare il presidente, purtroppo gli anni passano. È finito un ciclo, ci sono portieri più giovani e più forti. Bisogna andare via nel momento opportuno, era quello giusto”.

Insomma, nel servizio che andrà in onda questa sera, l’ex capitano della Juve parla di un divorzio concordato e lascia intendere che abbia ancora voglia di giocare. Nel suo futuro c’è il Paris Saint Germain, pronto a ricoprirlo d’oro, ma qualora cambiasse idea, il dg Beppe Marotta sarebbe pronto a riaccoglierlo. “Buffon è un grande – dichiara il direttore generale della Juventus – , ha lasciato un gran patrimonio di valori. Se ha voglia vada a giocare, se non ha voglia per lui la porta della Juve è sempre aperta”. Messaggio chiaro e diretto: per il calciatore non c’è più spazio a Vinovo, da dirigente eventualmente sì.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi