Interviste

Tagliavento: “Allegri? Episodi analoghi con allenatori di Roma, Napoli e Inter”

allegri tagliavento

L’ex arbitro Paolo Tagliavento torna su un episodio che scatenò polemiche, ma che invece accade sostanzialmente dopo ogni partita

Paolo Tagliavento, ex arbitro di Serie A, è stato intervistato da Radio Kiss Kiss, emittente campana che è tornata su un episodio relativo a Inter-Juventus della stagione 2017-2018. Ancora non va giù la perdita dello scudetto “in albergo” da parte del Napoli, che dalla vittoria bianconera a Milano subì una vera e propria batosta. I sostenitori degli azzurri sono convinti che la Juve fu favorita per la mancata espulsione di Pjanic per fallo su Rafinha e inoltre recriminano ancora oggi per un saluto ritenuto troppo cordiale a fine partita proprio tra Tagliavento e il mister bianconero Massimiliano Allegri. Scene tutt’altro che esclusive, che si ripetono ogni domenica negli spogliatoi, solo che chi è ottenebrato dalle troppe delusioni, non trova altro da fare che cercare alibi ridicoli.

“Le sue parole sono state travisate – ricorda Tagliavento sul breve colloquio con Allegri – . Ci si incrocia sempre con gli allenatori a fine partita e ci si saluta, è capitato anche con quelli di Roma, Napoli, Inter e tanti altri”. In quella gara, però, Tagliavento era assistente, mentre l’arbitro era Orsato: “Inter-Juventus è stata arbitrata da un grande arbitro e non sta a me dire se Pjanic andava espulso, Daniele dimostrerà a tutti che è un grandissimo arbitro. A prescindere da quella volta ci si può sbagliare – aggiunge – , sbagliano tutti anche i calciatori, i presidenti e gli allenatori”.

Orsato è passato alla fine per “arbitro juventino”, nonostante nel recente passato sia stato protagonista di errori evidenti anche a danno della Juve. Su tutti il fallaccio da rosso di Ansaldi su Pjanic nel derby di Torino, incredibilmente non visto dal fischietto.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi