Supercoppa Tim

Supercoppa Juventus-Milan, probabili formazioni: un solo dubbio per Allegri

Le probabili formazioni della Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan che si giocherà a Jeddah mercoledì 16 gennaio 2019 alle 18:30

Juventus-Milan, Supercoppa Italiana 2019, Jeddah 16 gennaio. Si assegna in Arabia Saudita il primo trofeo della stagione che vede di fronte i campioni d’Italia e la squadra che ha perso in finale la Coppa Italia dello scorso anno proprio contro i bianconeri. Si gioca tutto in 90’ più eventuali supplementari e calci di rigore, con la Juve che sulla carta parte nettamente favorita, ma si sa che nelle partite secche non si può mai dare nulla per scontato. In campionato c’è un abisso di punti tra la Vecchia Signora e il Diavolo, ma i temi della gara andranno ben oltre la consegna di un trofeo.

La Juventus non avrà a disposizione ben quattro giocatori: Mandzukic, Barzagli, Cuadrado e Benatia, ma ha recuperato in extremis Rugani e Cancelo. Allegri, a meno di sorprese clamorose, si affiderà a Szczesny tra i pali, con una linea difensiva a quattro composta da De Sciglio, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro. A centrocampo giocherà il trio che ha dato più garanzie in campionato, ovvero Pjanic, Matuidi e Bentancur, mentre in attacco con Dybala e Ronaldo ci sarà uno tra Bernardeschi e Douglas Costa (più probabile il primo).

Modulo speculare per Gennaro Gattuso, che schiererà il Milan con un tridente nel quale Higuain sarà il terminale offensivo centrale: per l’argentino potrebbe essere l’ultima partita in rossonero, visto che a margine della Supercoppa ci sarà un vertice tra la Juventus e Leonardo per la cessione al Chelsea. Arbitrerà la partita il signor Banti della sezione di Livorno, coadiuvato dagli assistenti Preti e Passeri; il quarto uomo sarà Di Bello, mentre al VAR ci saranno Guida e Vuoto.

Juventus-Milan | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Bernardeschi. Allenatore: Allegri.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Castillejo, Higuain, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso

Arbitro: Banti
Guardalinee: Preti – Passeri
IV uomo: Di Bello
VAR: Guida – Vuoto
Riserva: Bindoni