in

Sudafrica, multa da 315 euro per l’italiano invasore di campo

Mario Ferri, l’italiano di 23 anni, entrato sul terreno di gioco durante Germania-Spagna, dovrà pagare una multa di circa 315 euro. La decisione è stata presa alla fine di un processo per direttissima. Il giovane, non nuovo a fatti del genere, ha gia’lasciato il Sudafrica alla volta di Dubai da dove dovrebbe ripartire per l’Italia. Ferri è entrato in campo a 4′ dall’inizio della partita, indossando una maglia blu con lo stemma di Superman e una scritta inneggiante ad Antonio Cassano.\r\n\r\nCredits: ANSA\r\nFracassi Enrico – Juvemania.it