Infortuni Juventus Primo Piano

Sturaro fuori 45 giorni: “Ma Conte non c’entra”

Sturaro Conte

Stefano Sturaro, centrocampista della Juventus, scagiona il ct Conte: è stato lui a voler rimanere in campo con il ginocchio malconcio contro i tedeschi

Stefano Sturaro, centrocampista della Juventus, scagiona il ct Conte. Ieri il club bianconero ha comunicato ufficialmente che il centrocampista è rientrato dalla Francia con un ginocchio malconcio. C’è un interessamento del legamento e secondo ‘La Repubblica’ lo stop sarà di 45 giorni. Praticamente, Sturaro salterà tutta la preparazione e lo rivedremo in campo a fine agosto o inizio settembre, a campionato già iniziato.\r\n\r\nUna brutta notizia per Allegri, che deve anche valutare le condizioni di Khedira e Chiellini, alle prese con noie muscolari. Intanto, Sturaro ci tiene a precisare che il suo infortunio non sia colpa del commissario tecnico dell’Italia. Si è scritto ieri che dopo essersi infortunato, il centrocampista abbia chiesto il cambio a Conte, che glielo avrebbe negato. Versione non corrispondente alla realtà, secondo quanto scrive il diretto interessato su Instagram.\r\n

Sturaro scagiona Conte

\r\n“In queste ultime ore ho visto che è stato incolpato il mister per il mio infortunio, quando invece mi sono fatto male dopo 3 minuti di partita e non ho mai ne pensato ne chiesto di essere sostituito. Non volevo lasciare i miei compagni in un momento così delicato”.\r\n\r\n“Ci ho messo qualche giorno per smaltire un po’ di delusione per l’uscita da questo europeo – continua – . Sono orgoglioso di aver fatto parte di questi 23 fratelli, un’esperienza indimenticabile… E grazie a tutti voi italiani per il vostro appoggio!”.\r\n

\r\n

\r\n