Spinazzola gelato dall’Atalanta: “Dopo la nazionale torna a disposizione”

spinazzola atalanta juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Lo sfogo di Leonardo Spinazzola non è servito praticamente a nulla, se non ad ottenere l’ennesima chiusura da parte dell’Atalanta. “Mi dispiace, ma la Juve è un sogno. Ci sono treni che passano una sola volta nella vita…”, ha detto l’esterno di proprietà bianconera sul proprio profilo Instagram. Da questa dichiarazione sono partite nuove indiscrezioni, secondo le quali nelle prossime ore la Juventus avrebbe prelevato Laxalt dal Genoa per poi girarlo proprio all’Atalanta in modo da liberare Spinazzola.

Niente di tutto ciò si verificherà, a sentire e parole del direttore operativo dell’Atalanta, Roberto Spagnolo. “Alla ripresa degli allenamenti al rientro dalla Nazionale deve tornare a disposizione con voglia rimettendosi in carreggiata”, le parole riferite da Sportmediaset. Attualmente in ritiro con l’Italia di Ventura, dunque, Spinazzola al rientro a Bergamo sarà reintegrato dopo aver trascorso le ultime settimane da separato in casa. L’appuntamento con la maglia bianconera è rinviato al 2018, sempre che la Juve nel frattempo non trovi altre soluzioni nel suo ruolo.