Infortuni Juventus

Situazione infortunati Juventus: ottimismo per Pjanic e Mandzukic

situazione infortunati juventus
Scritto da Redazione JM

Domenica di lavoro per la Juventus a Vinovo: la situazione degli infortunati in vista della prossima sfida contro la Sampdoria

Situazione infortunati Juventus: ottimismo per il recupero di Miralem Pjanic, si attendono notizie dalla Croazia per Mario Mandzukic. È stata una domenica di lavoro per Massimiliano Allegri e i suoi: privi di 16 nazionali, i campioni d’Italia si sono ritrovati stamane sui campi di Vinovo per continuare la preparazione in vista della sfida contro la Sampdoria, in programma domenica 19 novembre.

Come riporta il sito ufficiale Juventus.com, l’allenamento si è svolto sotto una fitta coltre di nebbia, che non ha comunque impedito ad Higuain e soci di lavorare sul possesso palla e sulle situazioni di gioco. Uno contro uno, due contro due e tre contro tre con conclusioni in porta, il menu domenicale. Domani, lunedì 13 novembre, la squadra osserverà un giorno di riposo, poiché la preparazione riprenderà martedì 14 quando rientreranno già i primi nazionali.

Situazione infortunati Juventus: Allegri sorride

Buone notizie da uno degli infortunati: Miralem Pjanic si è aggregato alla squadra sostenendo un’ottima seduta. Se in un primo momento si pensava che il centrocampista bosniaco potesse scendere in campo solo contro il Barcellona in Champions League il 22 novembre, ora sembra essere più probabile un suo recupero per il match contro la Sampdoria. Ovviamente, l’ultima parola spetterà a Massimiliano Allegri.

Allegri che rimane in apprensione per le condizioni di Mario Mandzukic. Il centravanti croato ha rimediato un problema al flessore nei minuti finali di Juventus-Benevento, quando subentrò a Douglas Costa. Il suo commissario tecnico lo ha tenuto in panchina nel playoff di andata contro la Grecia, ma oggi è dato in formazione per il ritorno di Atene. La Juventus e i suoi tifosi incrociano le dita, poiché sperano che il ct croato non lo stia rischiando, ma lo faccia giocare solo perché realmente in condizione.

Pienamente recuperato Medhi Benatia: il difensore fermo da quasi un mese per una botta alla caviglia, ha giocato con la sua nazionale qualificandosi ai Mondiali di Russia 2018.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi