News

Siena, sette giocatori a letto con la febbre: rischio A/H1N1?

influenzaIl virus dell'influenza A/H1N1 potrebbe aver colpito i giocatori del Siena. Ad affermarlo Andrea Causarano, responsabile dello staff medico alla luce dell'improvvisa sintomatologia febbrile che ha colpito ben sette giocatori bianconeri: Brandao, Fini, Del Grosso, Terzi, Rossi, Maccarone e Paolucci.
I giocatori sono tutti in via di guarigione dopo esser stati colpiti dalla febbre alta che li ha costretti per tre giorni a saltare gli allenamenti. I sospetti sul contagio da virus A aumentano, soprattutto perchè la squadra si era sottoposta alcuni giorni fa al vaccino per l'influenza stagionale.

"Si è trattato di una forma virale a rapido contagio e altrettanto rapida risoluzione - ha detto Causarano - Virus A? Potrebbe anche essere stato, ma considerando la scarsa aggressività della sindrome influenzale abbiamo volutamente scelto di non compiere accertamenti particolari. Si è trattato di un normale attacco influenzale, l'unico problema è stato dovuto alla mancata copertura con il vaccino".

Credits: PuntoSport.net
Fracassi Enrico
- Juvemania.it

1 Commento

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi