Serie A: capienza aumentata, ma è beffa per il derby Juve-Toro

Troppo ristretti i tempi per l’aumento al 75% già da stasera, si parte sabato con Samp-Empoli

aumento capienza stadi juve toro

Nella tarda serata di ieri sera il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera all’aumento della capienza negli stadi dal 50% al 75%. Ora si attende solo la pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale, in arrivo in queste ore, ma per il derby Juventus-Torino è beffa. L’aumento della capienza, infatti, entrerà in vigore solo da sabato, ovvero a partire da Sampdoria-Empoli e dovrebbe durare fino al termine della stagione (lo stato di emergenza dovrebbe finire il 31 marzo, mentre l’uso del green pass dovrebbe durare fino al 15 giugno).

Stadi aperti al 75%, ma non per Juve-Toro

Troppo ristretti i tempi per organizzare la riapertura delle vendite per i tifosi di Juve e Toro, che vengono così discriminati rispetto a quelli delle squadre che giocheranno sabato e domenica. Beffa soprattutto per la Juventus, che avrebbe potuto incassare di più al botteghino riaprendo le biglietterie seppur solo per qualche ora.