Interviste News

Serie A, Beretta lancia l’allarme: “Servono stadi moderni”

Scritto da Redazione JM

La Juventus quest’anno  ha fatto scuola presentandosi ai nastri di partenza della nuova stagione con il primo impianto di proprietà in Italia. I sold out sin qui collezionati dalla Signora allo Juventus Stadium che le hanno consentito di ottenere introiti insperabili gli anni passati, hanno così lanciato un vero e proprio allarme verso il sistema che vorrebbe ma non riesce ad adeguarsi al modello bianconero. Oggi è toccato al presidente di Lega, Maurizio Beretta, rinnovare il monito ai club di A, nel corso della presentazione del calendario della stagione 2012 della Nazionale Italiana Sindaci Onlus:\r\n”Stadi moderni e di proprietà delle società porterebbero grossi guadagni per tutti e nessuna perdita. All’estero sono aumentati ricavi e sicurezza mentre sono diminuite le spese delle amministrazioni pubbliche. Bisogna arrivare al varo di una legge sugli stadi, dal Senato è già stata approvata ma da mesi ormai è ferma alla Camera. E’ una norma per l’interesse generale, anche gli enti locali diano il loro sostegno“.

Commenta

Jmania.it - 2017