Interviste Juventus news

Sentite Zaccone: “La vecchia dirigenza Juve era innocente”

Cesare Zaccone è l’avvocato passato alla storia per la celebre (quanto dolorosa) frase: “la Serie B ci appare una pena congrua”. A distanza di 5 anni, il legale della Juventus durante il processo farsa di Calciopoli è tornato sul ritiro della querela da parte della Juventus nei confronti della Triade: “I timori che vi fossero state irregolarità si sono dimostrati infondati”. \r\n“Il ritiro della querela? Si tratta – prosegue Zaccone – di una diretta conseguenza della sentenza di primo grado: le ipotesi formulate nei capi di imputazione non hanno trovato conferma”.\r\nLa decisione, presa qualche settimana fa, è stata ratificata solo oggi: la Juventus era stata chiamata in causa come persona giuridica (per gli episodi attribuiti ai protagonisti della vecchia gestione) e aveva anche chiesto il patteggiamento di una pena pecuniaria, ma il 24 novembre 2009 il club era stato assolto dal gup Dante Cibinel.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi