Scudetto 2006: l’11 marzo il Collegio di Garanzia esaminerà il ricorso Juve

scudetto 2006 ricorso juve

Scudetto 2006, il prossimo appuntamento è il prossimo 11 marzo presso il collegio di Garanzia del Coni, terzo grado della giustizia sportiva. Dopo la sentenza della Cassazione che si è sostanzialmente dichiarata non competente in merito al ricorso presentato dalla Juventus, il club bianconero ne ha effettuato un altro l’11 gennaio scorso, probabilmente l’ultimo, presso la giustizia sportiva. Nella riunione a sezioni unite, il collegio di Garanzia del Coni esaminerà l’esposto della Juve che sta disperatamente cercando qualcuno che si dichiari competente sulla questione dopo i pronunciamenti dei primi due gradi di giustizia sportiva.

Da una parte, dunque, ci sarà il club di Andrea Agnelli e dall’altra Figc, Coni e Inter, il club arrivato terzo in classifica e cui è stato assegnato nel 2006 lo scudetto a tavolino, e a quanto pare senza un atto ufficiale, da parte del Commissario Straordinario Guido Rossi, ex membro del cda e grande tifoso de nerazzurri. Dopo quanto accaduto fin qui, i tifosi della Juve non si aspettano grandi cose, ma se il presidente Agnelli ha deciso di proseguire la sua battaglia legale contro le istituzioni sportive, evidentemente è convinto di poter ancora ottenere giustizia.