Sconcerti: “Chiedo scusa alla Juve e ai suoi tifosi”

sconcerti juve scuse

Mario Sconcerti chiede scusa alla Juventus e ai suoi tifosi. Il giornalista notoriamente di fede viola ed ex dirigente della Fiorentina, si era lasciato andare ad una frase che aveva fatto inalberare i supporters bianconero. Ospite di Ivan Zazzaroni su Canale 21, per sottolineare di esser imparziale commentando la moviola di Napoli-Juventus, Sconcerti si era lasciato andare all’affermazione “Juve merda”. Nell’editoriale firmato oggi sul Corriere della Sera, il giornalista ammette di aver sbagliato: “A proposito di Juve, un piccolo inciso personale. Vorrei chiedere scusa alla Juve e alla sua gente per una battuta fatta una settimana fa in tv. Ero convinto fosse ironia, è diventata una sciocchezza. Stavolta – conclude – hanno avuto ragione i social”.