Calciomercato Juventus

Schick alla Juventus è fatta: a giorni le visite mediche

schick juventus
Scritto da Redazione JM

Trovato l’accordo in Lega Calcio: Patrik Schick si trasferisce alla Juventus, nei prossimi giorni visite mediche e firma, alla Samp 25 milioni

Patrick Schick è virtualmente un calciatore della Juventus. Lo scrivono contemporaneamente ‘Gazzetta.it’ e ‘Tuttosport’: il centravanti della Repubblica Ceca, vera e propria rivelazione della passata stagione in Serie A, ha dunque scelto la Vecchia Signora. Già in mattinata, dal ritiro della sua nazionale, Schick aveva confermato alla società blucerchiata di volere solo la Juve e nel primo pomeriggio è arrivato l’accordo. Complice l’incontro in Lega Calcio per l’assegnazione dei diritti TV, il presidente della Samp, Massimo Ferrero, e il dg bianconero, Beppe Marotta, hanno raggiunto l’intesa di massima.

Considerato che dopo la partita di stasera con la nazionale maggiore, Schick sarà impegnato anche negli Europei Under 21, è probabile che tra domani e lunedì ci sia un blitz a Torino per le visite mediche. Nelle prossime ore, inoltre, si saprà se il centravanti sarà subito a disposizione di Allegri da luglio, o se rimarrà un altro anno a Genova.

Schick: numeri da urlo

Nel campionato di Serie A 2016-2017, Schick ha collezionato 32 presenze con la Sampdoria, di cui 14 da titolare. Il debutto è avvenuto proprio contro la Juventus, il 26 ottobre 2016, condito anche da un bel gol. Da allora, con la maglia blucerchiata, il connazionale del vice-presidente Nedved ha messo a segno 11 reti, con una media gol/minuti invidiabile. Schick ha segnato una volta ogni 136 minuti. L’impressione è che la dirigenza bianconera non concederà alcun prestito a Ferrero e che il ragazzo sarà chiamato, nonostante la giovane età, a rappresentare la prima alternativa ad un certo Gonzalo Higuain. Alla Sampdoria andranno circa 25 milioni, ma non è da escludere l’inclusione nella trattativa di contropartite tecniche gradite al tecnico dei doriani, Giampaolo.

Commenta