Interviste

Schick alla Juve: “Forse firmo prima di sabato”

patrik schick
Scritto da Redazione JM

Dal ritiro della Repubblica Ceca, Patrik Schick lascia intendere che la trattativa con la Juventus sia ad un buon punto, ma mette le mani avanti

Patrik Schick ha parlato dal ritiro della Repubblica Ceca. Il centravanti della Sampdoria è da giorni al centro di voci di mercato che lo vorrebbero molto presto alla Juve. Il dg Beppe Marotta, infatti, sarebbe in procinto di pagare la clausola rescissoria e farne il sostituto di Higuain. Intervistato da ‘isport.blesk.cz’, il diretto interessato ha commentato così le voci sulla Vecchia Signora:

“Non posso dire niente, tutto è in fase di negoziazione. Juventus? È possibile che ci sia un accordo prima del match con la Norvegia (sabato, ndr), ma è difficile da dire. Tutto è in fase di negoziazione, ci sono ancora altre opzioni. Non so ancora nulla di definitivo”, ha detto Schick.

Attaccante ancora molto giovane, a soli 20 anni Schick ha dimostrato di avere già elevate doti tecniche, tanto che qualcuno lo paragona già a Zlatan Ibrahimovic. Ferrero avrebbe preferito tenerlo un altro anno in blucerchiato, ma la Juve non ha sentito ragioni, lo vuole a Torino sin dal prossimo ritiro estivo.

“Il mio modello? Devo dire che Ibrahimovic è stato il mio modello di infanzia – ammette – , ma di Ibrahimovic ce n’è uno solo. Ho vent’anni e credo di poter ancora migliorare da qui in avanti, vedremo. Cerco di essere sempre lo stesso, voglio migliorarmi continuamente. Quando mi sono trasferito alla Sampdoria, sono andato lì con la voglia di dimostrare il mio valore e voglio andare avanti. Mi sono trovato bene fin dall’inizio e sono contento che siamo riusciti a raggiungere gli obiettivi, è stato bellissimo”, conclude.

Insomma, è ormai questione di giorni, poi Patrik Schick sarà a tutti gli effetti un calciatore della Juventus. Per lui, la dirigenza di Madama verserà nelle casse della Sampdoria i 25 milioni di euro della clausola rescissoria. Scollegate da questa operazione, potrebbero esservene altre sull’asse Torino-Genova, con qualche giovane bianconero in prestito alla squadra di Giampaolo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi