Scambio Paquetà-Bernardeschi: tutte le notizie di oggi

Cosa c’è di vero sulle voci di uno scambio tra Juventus e Milan?

scambio paquetà bernardeschi milan juventus

Nel pomeriggio di oggi ha cominciato a circolare una clamorosa voce di mercato su un possibile scambio Paquetà-Bernardeschi tra Milan e Juventus. La mezzala brasiliana avrebbe chiesto al tecnico rossonero Stefano Pioli di non essere convocato per la sfida con il Brescia. Fuori dal progetto del nuovo allenatore e, si dice, finito anche in clinica per ansia e stress, il 22enne brasiliano sembra abbia bisogno di cambiare ambiente. Il PSG avrebbe fatto dei timidi sondaggi, ma nulla più e all’improvviso qualcuno ha fatto circolare indiscrezioni su una possibile trattativa con la Juve.

Scambio Paquetà-Bernardeschi: Juve e Milan smentiscono

Tutto è partito dal no di Fabio Paratici al Barcellona, che ha messo sul piatto Rakitic e 10 milioni per Federico Bernardeschi. L’ex viola ha bisogno di giocare e con Sarri sembra essere finito molto indietro nelle gerarchie. Ai rossoneri il fantasista di Carrara piace molto ed è probabilmente questo incastro che ha alimentato le voci sul possibile scambio con Lucas Paquetà. Voci che però le fonti ufficiali delle società smentiscono seccamente. Lo riferisce Luca Marchetti di Sky Sport: “Le parti ufficialmente smentiscono e a noi ancora non risulta come ipotesi. Logico è che bisognerà attendere, perché se la voce è circolata ci sono sicuramente delle motivazioni”.

Il numero 33 bianconero davvero incedibile?

Di sicuro, c’è che Paquetà difficilmente rimarrà al Milan fino al termine della stagione: “Cosa certa è che il giocatore è scontento. Bisognerà attendere i prossimi giorni per capire eventuali sviluppi futuri”, aggiunge Marchetti. Paratici e Sarri hanno fin qui ribadito che Bernardeschi non cambierà casacca fino a fine stagione, ma se lo scambio fosse un’occasione per entrambi i club, alla fine la Juventus potrebbe aprirsi.