in

Sassuolo-Juventus: diretta streaming e cronaca LIVE

sassuolo-juventus diretta streaming

SASSUOLO-JUVENTUS FORMAZIONI UFFICIALI:

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Bourabia, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar, Djuricic. A disposizione: Pegolo, Satalino, Asjapong, Ferrari, Lemos, Demiral, Boga, Magnanelli, Scamacca, Di Francesco, Brignola, Matri. Allenatore: De Zerbi

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Caceres, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Perin, Pinsoglio, Barzagli, Cancelo, Bentancur, Dybala, Can, Douglas Costa, Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri

Sassuolo-Juventus | Serie A 2018-2019

Sassuolo-Juventus 10 febbraio 2019 ore 18, 23a giornata Serie A. Ripartire subito con una vittoria: è questo l’obiettivo di Massimiliano Allegri che reduce dall’eliminazione di Coppa Italia e dal pari casalingo con il Parma, deve scacciare anche qualche critica di troppo. Il tecnico bianconero, che nella conferenza stampa della vigilia ha chiuso il “caso Dybala”, dovrà però vedersela con il Sassuolo di Roberto De Zerbi, tecnico molto preparato e che fa giocare bene le sue squadre. Per di più, il Mapei Stadium nel recente passato ha riservato diverse delusioni all’allenatore livornese, ragion per cui la Juve dovrà fare una partita importante, sia dal punto di vista atletico che mentale.

Alla vigilia di Sassuolo-Juventus, Allegri è stato molto bravo a non fornire tantissimi punti di riferimento sulla formazione, lasciando intendere di avere più dubbi di quelli che in realtà ha. Tra i pali tornerà sicuramente Szczesny, mentre De Sciglio ha vinto il ballottaggio con Cancelo per via delle maggiori garanzie difensive offerte. Al centro della difesa ci saranno Rugani e Caceres, perché Barzagli è convocato ma non ancora pronto per giocare; a sinistra sicuro del posto Alex Sandro. In mediana, sicuri delle maglie da titolati Pjanic e Matuidi, mentre l’altro posto se le giocano Khedira (in vantaggio) e Bentancur. In avanti, con Ronaldo e Mandzukic sono salite vertiginosamente le quotazioni di Bernardeschi dopo la rifinitura. Per Dybala ci sarà ancora una volta la panchina?

Tanti gli ex tra le fila del Sassuolo: giocheranno dal primo minuto Lirola, Rogerio, Magnani e Peluso (praticamente tutta la difesa), mentre comincerà dalla panchina Alessandro Matri, bomber che a Torino ha lasciato un ottimo ricordo.

Sassuolo-Juventus | Diretta TV e streaming

Sassuolo-Juventus, gara valida per la 23a giornata di Serie A 2018-2019, sarà trasmessa in diretta TV alle 18 su Sky Sport Serie A (canale 202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (canale 251 del satellite). In streaming live la partite dal Mapei Stadium di Reggio Emilia si potrà guardare tramite Sky Go su computer, tablet e smartphone.

Sassuolo-Juventus | Probabili formazioni

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Bourabia, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar, Djuricic. A disposizione: Pegolo, Satalino, Asjapong, Ferrari, Lemos, Demiral, Boga, Magnanelli, Scamacca, Di Francesco, Brignola, Matri. Allenatore: De Zerbi

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Caceres, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Perin, Pinsoglio, Barzagli, Cancelo, Bentancur, Dybala, Can, Douglas Costa, Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri

Arbitro: Mazzoleni
Guardalinee: Passeri-Galetto
Quarto uomo: Dionisi
Var e assistente Var: Maresca-Peretti