Sarri sorride: Ramsey e Douglas Costa recuperati per Juve-Udinese

Per le prossime partite di campionato la Juventus avrà due frecce in più al proprio arco

ramsey douglas costa juventus udinese

Mercoledì a Leverkusen non saranno rischiati, ma Aaron Ramsey e Douglas Costa torneranno a disposizione di Maurizio Sarri a partire da Juventus-Udinese, gara valida per la 16a giornata di Serie A in programma domenica 15 dicembre alle ore 15. Sorride il tecnico bianconero, che in queste ore è finito nel mirino della critica per via dello score deficitario al cospetto di quello della passata stagione. La partita di Champions conta meno di zero per i campioni d’Italia (già qualificati e sicuri del primo posto), ma dopo il pareggio casalingo col Sassuolo e la dolorosa sconfitta dell’Olimpico contro la Lazio per 3-1, con Udinese e poi Sampdoria (turno infrasettimanale) la Juventus deve vincere e convincere.

Verso Juventus-Udinese: Ramsey playmaker?

Non sono più ammessi passi falsi ed il gioco spumeggiante promesso in estate deve cominciare a farsi vedere, altrimenti diventa tutto più difficile anche a livello ambientale. Sarri si aspetta da questo punto di vista anche una grossa mano da Ramsey e Douglas Costa, i due giocatori che fin qui non hanno potuto esprimere tutto il loro talento per via degli infortuni. Il brasiliano ha smaltito il problema muscolare e si candida almeno ad uno spezzone di gara, magari per spaccare la partita come solo lui sa fare. Il gallese, invece, superato il problema ai flessori potrebbe addirittura giocare titolare contro i friulani. Dietro le punte al posto di Bernardeschi o a sorpresa in cabina di regia al posto dello squalificato Pjanic, sussurra qualcuno dalle parti di Torino.