in

Sarri: presentazione in stile CR7, il segnale della Juve alla tifoseria

sarri presentazione juventus

A molti tifosi della Juventus il nuovo tecnico Maurizio Sarri non piace? Poco male, ad Andrea Agnelli, così come è sempre stato, frega meno di zero. Il presidente del club bianconero è abituato alle scelte impopolari e poiché è sicuro di essere circondato da figure d’eccellenza, prosegue spedito per la propria strada. E proprio per ribadire la convinzione nelle scelte del suo staff, il numero uno della Continassa riserverà a Sarri la stessa accoglienza di Cristiano Ronaldo.

Giovedì mattina alle 11, infatti, il nuovo allenatore della Juve sarà presentato non nella sala stampa dell’Allianz Stadium (quella in cui si tengono le conferenze pre e post partita), bensì nella sala Gianni e Umberto Agnelli. Solo in un’altra occasione è stata utilizzata per lo stesso scopo, ovvero per la presentazione di CR7 avvenuta il 16 luglio 2018.

Sarri: la prima in giacca e cravatta

Insomma, la Juventus ha deciso di affidarsi all’ex tecnico di Chelsea e Napoli e lo supporterà in tutto e per tutto, anche nelle richieste di mercato. Oggi Sarri è sbarcato a Torino e sta già studiando le strutture del club e prendendo confidenza con lo “stile Juve”. Domani c’è da giurare che si presenterà davanti ai giornalisti con giacca e cravatta.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.