Sarri esonerato dalla Juventus: l’annuncio ufficiale

Riunione lampo della dirigenza Juve: Sarri è stato sollevato dal suo incarico

sarri esonerato juventus

La Juventus ha preso la sua decisione: Maurizio Sarri è stato esonerato. E’ durato pochissimo, dunque, il vertice societario convocato da Andrea Agnelli con Fabio Paratici e Pavel Nedved, che hanno poi comunicato all’allenatore l’esito del vertice. L’impressione è dunque che l’esonero fosse nell’aria già prima della eliminazione dalla Champions per mano del Lione. Da definire i dettagli economici relativi all’uscita di scena dell’ex tecnico di Napoli e Chelsea, che aveva altri due anni di contratto.

Sarri esonerato: il comunicato della Juventus

“Juventus Football Club – si legge nella nota – comunica che Maurizio Sarri è stato sollevato dal suo incarico di allenatore della Prima Squadra. La Società desidera ringraziare il tecnico per aver scritto una nuova pagina della storia bianconera con la vittoria del nono Scudetto consecutivo, coronamento di un percorso personale che lo ha portato a scalare tutte le categorie del calcio italiano”.