Sarri cerca casa vicino alla Continassa

Sarri casa Continassa

Ore frenetiche per Maurizio Sarri, che sta ultimando gli ultimi preparativi per poter andare in vacanza due settimane. Dopo la presentazione ufficiale, il nuovo tecnico della Juventus ha stabilito con la dirigenza date e dettagli del ritiro estivo, ma in queste ore sta anche cercando casa. Secondo quanto riferisce La Repubblica, a differenza del predecessore Massimiliano Allegri, l’allenatore bianconero ha chiesto di rimanere vicino alla Continassa. Allegri ha trascorso 5 anni vicino ad Andrea Agnelli, tra via Della Rocca e via Lagrange, mentre Sarri vuole rimanere a pochi metri dai campi di allenamento.

L’ex tecnico di Napoli e Chelsea vuole avere il quartier generale della Juventus più vicino possibile alla propria abitazione, in modo da gestire al meglio anche le emergenze. Maniacale nella cura dei dettagli, Sarri vive il calcio 24 ore su 24, vuole lo Juventus Training Center ad uno tiro di schioppo e in questo rappresenta un taglio netto rispetto al recente passato. Allegri era infatti uno cui piaceva molto staccare dall’attività lavorativa e allontanarsi dalle pressioni che inevitabilmente un top club come la Juve porta con sé.