in ,

Salta l’accordo tra la Lazio e Ziegler: irrompe la Juventus

Dopo la vittoria sul campo (quella di ieri sera per 1-o all’Olimpico di Torino), i bianconeri stanno cercando di battere nuovamente la Lazio, questa volta sul mercato. Le due società, infatti, stanno dando vita a un braccio di ferro per assicurarsi le prestazioni di Reto Ziegler, che al 30 giugno chiuderà la sua esperienza in blucerchiato. Secondo quanto riportato oggi da ‘Tuttosport’, infatti, l’accordo tra il laterale svizzero e il club di Claudio Lotito è tutt’altro che perfezionato. Nello scorso mese di gennaio, infatti, Ziegler aveva rifiutato il trasferimento al Milan propostogli dal suo agente Beppe Bozzo, perché preferiva la destinazione capitolina. Il risultato è stato la rottura tra il noto agente (grande amico di Marotta), che si era impegnato a livello verbale con Adriano Galliani, e il suo assistito, da quel momento rappresentato dal padre. In un primo tempo attendisti e desiderosi di non infierire negli affari doriani, ora Beppe Marotta e Fabio Paratici sono pronti a rilanciare l’offensiva per terzino di spinta richiesto con insistenza la scorsa estate da Del Neri, sempre più in odore di riconferma.