Rugani in uscita: due inglesi sul centrale della Juventus

Con il rientro di Chiellini in lista Uefa, Rugani è destinato al “taglio”

rugani juventus premier league

Ancora pochi giorni, poi la Juventus prenderà una decisione su Daniele Rugani. Con il rientro previsto a febbraio di Giorgio Chiellini, un difensore centrale dovrà uscire dalla lista Uefa e il principale indiziato è proprio l’ex Empoli. Merih Demiral, che ha anche un ingaggio nettamente inferiore a Rugani, ha convinto maggiormente Maurizio Sarri, che non ha alcuna intenzione di privarsene nonostante le sirene rossonere. Secondo quanto riferisce calciomercato.com, la destinazione più probabile per il numero 24 della Juve è la Premier League.

Il Leicester fa sul serio per Rugani: in Inghilterra parlano di una proposta da 20-25 milioni per il cartellino, con tanto di mega plusvalenza per la Vecchia Signora. Al giocatore, invece, andrebbe uno stipendio da circa 4 milioni annui, superiore dunque agli attuali 3,5. Attenzione, però, perché le “Foxes” non sono l’unico club inglese interessato al difensore bianconero, perché anche l’Arsenal avrebbe fatto un primo sondaggio. Il nuovo tecnico Mikel Arteta, che ha riportato la vittoria all’Emirates Stadium di Londra, è in cerca di rinforzi e nel mirino ci sarebbero proprio alcuni calciatori della Juventus.

Arsenal su Rugani e Rabiot

Rugani, ma non solo, perché anche Adrien Rabiot piace molto al tecnico spagnolo. Più difficile, però questa seconda operazione, perché la Juve vuole tenere il francese almeno fino a fine stagione e poi valutare il da farsi.