Calciomercato Juventus

Rugani titolare col Sassuolo: in estate la Juve ha rifiutato 3 offerte

Rugani rinnovo juventus
Scritto da Redazione JM

Domenica all’ora di pranzo la Juventus sarà di scena contro il Sassuolo e Daniele Rugani tornerà titolare: Marotta ha detto no a proposte importanti

Daniele Rugani tornerà titolare nella Juventus domenica contro il Sassuolo al Mapei Stadium. Il giovane difensore ex Empoli è stato tutta la partita in panchina al Camp Nou contro il Barcellona, anche se in tanti ne hanno invocato l’ingresso al posto di De Sciglio. Allegri ha scelto però Sturaro e le cose non sono andate benissimo, tanto che il tecnico livornese è stato sommerso di critiche. Probabilmente, Allegri non ritiene Rugani ancora pronto per certi match di caratura internazionale come quello giocato in Catalogna, mentre non ha avuto alcun problema lanciare contro Iniesta il 20enne Bentancur.

Una scelta che in questi giorni ha aperto un dibattito proprio sulla considerazione di cui gode Rugani alla Juventus. Secondo quanto riferisce oggi ‘Sportmediaset’, non ci sarebbe però alcun problema, perché la Vecchia Signora crede molto nel ragazzo, che a parte il primo tempo di Genova, in questo inizio di stagione ha fatto comunque bene in campionato.

No a tre offerte per Rugani

A conferma del fatto che la dirigenza bianconera non abbia mai smesso di credere in Rugani, ci sono ben tre no, con cui il dg Beppe Marotta ha risposto ad altrettante offerte: una del Napoli, che insegue ormai da un paio di stagioni l’ex pupillo di Sarri all’Empoli, una dell’Arsenal di Arsene Wenger, e quella dello Zenit San Pietroburgo di Roberto Mancini. Sul piatto erano state messe cifre importanti, ma non c’è stato nulla da fare. Daniele Rugani, assieme a Mattia Caldara (che rientrerà a giugno 2018 dopo il prestito biennale ll’Atalanta), sarà per tanti anni uno dei perni della difesa Juve del futuro. Tifosi e addetti ai lavori devono lasciarlo lavorare in tranquillità e senza caricarlo di troppe pressioni e responsabilità, anche perché campioni di oggi come Leonardo Bonucci, alla sua età non è che facessero tanto meglio, anzi…

Commenta

Jmania.it - 2017

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi