Rugani è rientrato a Torino: la Juventus cerca una sistemazione

Difficile un ritorno al Cagliari, chi potrebbe accogliere Rugani in estate

rugani torino juventus

Daniele Rugani è tornato ad abitare a Torino dopo i 6 mesi di prestito al Cagliari. Il difensore centrale ha ancora un contratto valido fino al 2023 con la Juventus, ma non sembra rientrare nei piani del club bianconero. Secondo la Nuova Sardegna, il Cagliari non ha intenzione di riprenderlo, dopo che nell’ultima parte della stagione è finito stabilmente in panchina. Al sostituto di Fabio Paratici, da cui la Juve ha annunciato oggi il divorzio, il compito di trovargli una sistemazione.

Rugani rientrato a Torino: la Juventus cerca sistemazioni

Secondo quanto riferisce Mirko Di Natale su TuttoJuve, potrebbe tornare di moda il Bologna, club che lo ha cercato già nel recente passato. Attenzione anche al Torino, che ha da poco annunciato Ivan Juric come nuovo allenatore e che consentirebbe a Rugani di rimanere nella città cui è ormai molto legato così come la sua compagna Michela Persico. Più difficile un’esperienza all’estero, anche se si potrebbero riaccendere i radar di Arsenal in Premier League e Valencia nella Liga Spagnola.