Rugani al Rennes: oggi visite e firma, gli effetti sul bilancio Juve

Con un blitz il club francese si è assicurato il prestito oneroso di Rugani: quanto risparmia la Juventus

rugani rennes visite firma

Con un vero e proprio blitz nella serata di ieri, il Rennes si è assicurato il sì di Daniele Rugani. Il 26enne difensore toscano della Juventus ha detto sì al club francese che giocherà la Champions League. I transalpini erano interessati da tempo al calciatore, ma non avevano ancora piazzato l’affondo vincente. Affondo che è arrivato proprio ieri: Rugani si trasferisce Oltralpe con la formula del prestito oneroso (1,5 milioni) ma non dovrebbe esserci riscatto, piuttosto potrebbe scattare qualche bonus al raggiungimento di obiettivi individuali e/o di club.

Rugani al Rennes: quanto risparmia la Juventus

Considerato che il difensore pesa sul bilancio della Juve poco più di 1 milione di euro, l’operazione avrà un effetto positivo sui conti della Vecchia Signora. Per l’esercizio in corso, infatti, saranno risparmiati anche i circa 7 milioni lordi dello stipendio. Oggi sono attese visite mediche e firma.

A questo punto, Andrea Pirlo rimane ufficialmente con soli 4 difensori centrali, ma le regole ferree per la lista Uefa non danno alternative. La Juventus ha ancora degli esuberi ed è probabile che stia cedendo alcuni elementi che saranno rimpiazzati con giovani dell’Under 23 inseribili nella lista B. A tal proposito, sarebbe stato allertato Coccolo.