Rudiger-Juve: tra pochi giorni la decisione definitiva

entro fine aprile o al massimo inizio maggio, il tedesco darà una risposta, spunta il Real Madrid

rudiger juve

Ancora pochi giorni, poi conosceremo il futuro di Antonio Rudiger (29), difensore centrale tedesco che piace molto anche alla Juve. Qualche settimana fa la Gazzetta dello Sport ha lanciato l’indiscrezione secondo cui l’ex Roma, in scadenza con il Chelsea, avesse già scelto la Juventus, ma la voce non ha trovato conferma ad oggi. Anzi, il nazionale teutonico è stato accostato ad altre squadre piuttosto che alla Vecchia Signora. Secondo quanto riferisce oggi Marca, l’entourage di Rudiger avrebbe offerto il calciatore al Real Madrid, che starebbe valutando l’affare.

Rudiger: risposta alla Juve entro pochi giorni

Stando ai giornalisti spagnoli, la richiesta fatta ai Blancos sarebbe di un contratto quadriennale per un costo totale di 55 milioni. Di questi, però, secondo altre fonti, 20 milioni sarebbero per il suo entourage. Insomma, una cifra monstre che il nuovo corso della Juve difficilmente darebbe disposto a pagare. I bianconeri, secondo quanto trapela, potrebbero offrire quanto chiede Rudiger di stipendio (quasi 7 milioni netti), ma per le commissioni non vorrebbero andare oltre i 10 milioni. Il giocatore si è dato un tempo limite per prendere una decisione finale: entro fine aprile-inizio maggio sceglierà la sua nuova destinazione.

Le alternative più calde

La Juventus, però, si sta muovendo a prescindere su altri obiettivi. Con Bremer più vicino all’Inter, il nome in cima alla lista di Cherubini sarebbe diventato Badiashile, ma non è tramontata la pista che porta a Milenkovic, avversario della Signora questa sera in Coppa Italia.