Rovella via dal Genoa in anticipo: la Juventus paga l’indennizzo?

Poco impieganto al Genoa, Rovella potrebbe sbarcare alla Juve prima e poi essere girato ad un altro club

juventus rovella indennizzo genoa

La Juventus sta pensando di richiamare Nicolò Rovella dal Genoa con un anno di anticipo. Il club bianconero ha acquistato il centrocampista classe 2001 a gennaio per 18 milioni di euro più 20 di bonus. Nell’accordo è previsto che il calciatore rimanga in prestito al club rossoblu fino al giugno del 2022, ma i bianconeri non sono molto contenti dello scarso impiego di questi sei mesi. Il timore è che l’anno prossimo Rovella giochi poco in Liguria, per questo motivo la Juve sta pensando di portarlo via da Genova con un anno di anticipo.

Rovella pedina di scambio per altri colpi Juve?

Secondo quanto riferisce il quotidiano La Repubblica, la dirigenza della Juventus sta pensando di riportare Rovella a Torino già a giugno, per poi girarlo eventualmente ad un altro club. Il ragazzo potrebbe essere la chiave per qualche trattativa in ingresso (ad esempio nell’affare Locatelli con il Sassuolo, ma senza perderne il definitivo controllo), ma Enrico Preziosi non lascerebbe cadere la questione così. Per rinunciare ad un anno di prestito, il Genoa infatti chiede un indennizzo da utilizzare per sopperire alla perdita.